UNISERVICE Soc. Coop.

Sanificazione Ambienti

La UNISERVICE è abilitata e specializzata a effettuare servizi di sanificazione ambienti e superfici, con metodi, tecniche e prodotti professionali, per un’igiene sicura.

sanificazione-ambientale

Sanificazione ambienti

Che cos’è la Sanificazione ambienti?
Sanificazione ambienti è un termine che esprime un complesso di attività e un insieme di norme tese a rendere un ambiente sano ed idoneo alla sua destinazione d’uso. La Sanificazione si ottiene quando, a seguito di operazioni specifiche e corrette di pulizia, si riesce a ridurre o eliminare, oltre allo sporco, anche la carica microbica presente negli ambienti. Questi ultimi sono quindi resi frequentabili dalle persone senza che corrano rischi per la salute.

Pulizia Igienica

Che cosa è la Pulizia Igienica delle superfici?
Si intende una pulizia accurata di tutte le superfici, eseguite con metodologie e prodotti detergenti specifici e professionali, cioè con protocolli tecnici da rispettare, da parte degli operatori, per assicurare una corretta igiene, evitando anche la contaminazione incrociata. Prevede una corretta eliminazione della polvere e specifici lavaggi effettuati con detersanificanti sgrassanti professionali, in grado di rimuovere lo sporco organico in genere. Polvere e sporco organico sono ricettacoli di microganismi: rimuovendo in modo corretto polvere e sporco organico si eliminano fino al 90% dei microrganismi presenti, compresi i virus.

Il CORONAVIRUS COVID 19, ad esempio, appartiene a quella famiglia di virus definiti “virus lipofili”, cioè virus che sono ricoperti da uno strato di grasso protettivo. Può resistere sulle superfici fino a 9 giorni, in condizioni di umidità e sporco. Se si scioglie il grasso che lo ricopre il virus si decompone. Pertanto, utilizzando specifici detersanificanti e specifiche metodologie (protocolli), si scioglie lo strato di grasso protettivo del virus inattivandolo.

Disinfezione delle Superfici e dell’Aria

Che cos’è la disinfezione delle superfici?
Si intende un processo rivolto alla eliminazione di eventuali microrganismi- compresi virus- eventualmente ancora presenti sulle superfici (il rimanente 10%) attraverso l’utilizzo di disinfettanti specifici da distribuire sulle superfici con attrezzi umettanti, come panni o mop.
È importante sottolineare che la sola disinfezione non garantisce l’eliminazione dei microrganismi. L’azione dei disinfettanti viene inibita o compromessa dalla presenza di sporco organico visibile o non visibile ad occhio nudo. Solo con la disinfezione non si ottiene una completa igienizzazione (sanificazione), delle superfici.

Che cos’è la Disinfezione dell’Aria?
Si intende un processo che prevede l’irrorazione di sostanze disinfettanti nell’aria presente nei locali o negli ambienti da trattare. Si raggiungono così anche superfici non a diretto contatto con i frequentatori degli ambienti e superfici non lavabili, quali muri e soffitti, comprese eventuali micro fessure. Questa operazione permette di abbattere le micropolveri ed i microrganismi presenti nell’aria degli ambienti.

Tipi di sanificazione

Possiamo effettuare tre diverse tipologie di sanificazione:

  1. Sanificazione Ordinaria Manutentiva (di mantenimento)

    A seguito di contratti a medio e lungo termine, implementiamo ordinariamente piani di Sanificazione delle Superfici e dell’Aria, per impedire ai microrganismi di riprodursi costantemente. Il servizio prevede una costante e continua attività di Detersanificazione e Disinfezione delle superfici di contatto con le mani e il corpo dei frequentatori degli ambienti. Prevede inoltre una disinfezione periodica di tutte le superfici lavabili sia a diretto contatto che di quelle non a diretto contatto, dell’aria e delle superfici non lavabili, quali muri e soffitti. Vengono usati detersanificanti e disinfettanti professionali certificati che non danneggiano le superfici. Il servizio mantiene gli ambienti costantemente igienizzati, a differenza delle semplici pulizie ordinarie.

  2. Sanificazione Straordinaria Periodica

    È un servizio di sanificazione periodica, cioè a cadenze programmate con il cliente (es.: 1 volta al mese, ogni 2 mesi, ecc.). Prevede una Pulizia Igienica e Disinfezione di tutte le superfici presenti, di tutte le superfici lavabili, di quelle non lavabili e dell’aria. Il programma prevede una prima pulizia igienica di tutte le superfici lavabili, la successiva disinfezione delle stesse, la disinfezione dell’aria e delle superfici non lavabili o difficilmente raggiungibili senza l’ausilio di scale o ponteggi. Per queste ultime viene utilizzata la tecnica ad irrorazione tramite nebulizzatori elettrici che micronizzano le soluzioni sanificanti formando una nebbia che raggiunge ogni angolo dell’ambiente, comprese micro fessure eventualmente presenti sui muri. Vengono usati prodotti detersanificanti e disinfettanti professionali e certificati che non danneggiano le superfici. Il servizio si completa con un passaggio ad umido di tutte le superfici, per eliminare ogni residuo del trattamento.

  3. Sanificazione Decontaminante Mirata (Es.: Contaminazione da Coronavirus-Covid19)

    È un servizio di sanificazione mirato. Una sorta di terapia d’urto per decontaminare un ambiente infettato o potenzialmente infettato.
    Se c’è stata una contaminazione e si sospetta che virus possano essere dispersi ancora nell’aria, agiamo prima con una disinfezione decontaminante dell’aria. In questa fase utilizziamo disinfettanti certificati specifici da irrorare negli ambienti, con nebulizzatore elettrico. Il prodotto così micronizzato crea una nebbia fine (con goccioline dal diametro compreso tra 1 e 30 micron) che satura l’intero volume dei locali trattati. La nebbia prodotta raggiunge ogni angolo delle superfici e delle attrezzature presenti all’interno dei locali, comprese micro fessure, assicurando così una perfetta disinfezione.
    Dopo il deposito della nebbia e almeno 10 minuti di contatto del disinfettante, si effettua un’accurata pulizia igienica delle superfici. Questo processo richiede tecniche adeguate e detersanificanti sgrassanti. Essi devono essere in grado di emulsionare i grassi ed eliminare ogni forma di sporco e micorganismi in esso contenuti. La pulizia ne scioglierà la corazza grassa ed aggredirà i virus eventualmente presenti.
    Successivamente, in una terza fase, vengono disinfettate tutte le superfici a diretto contatto con le mani o il corpo dei frequentatori. Qui vengono usati specifici disinfettanti certificati e attivi contro i virus.
    In questo modo si hanno altissime probabilità che l’intero ambiente non sia più contaminato (la certezza può essere data solo da specifici tamponi).

Prodotti impiegati

Prodotti detersanificanti sgrassanti utilizzati

Per quanto riguarda i detersanificanti, utilizziamo esclusivamente prodotti professionali e agenti umettanti. I prodotti che usiamo hanno spiccate capacità sgrassanti a pH neutro; sono tutti muniti di apposite schede tecniche e di sicurezza e non danneggiano le superfici. Quanto agli agenti umettanti, sono monouso per evitare la contaminazione crociata. Oppure, in alternativa, utilizziamo sistemi che permettono un continuo risciacquo di agenti umettanti (come panni e mop) cambiando continuamente l’acqua inquinata.

Prodotti disinfettanti utilizzati

Per quanto riguarda la disinfezione, utilizziamo disinfettanti con diversi “principi attivi” biocidi (DDAC, clorexidina, acido peracetico, perossido di idrogeno, ecc.) ad ampio spettro. Questi risultano efficaci su varie tipologie di microrganismi, compresi i virus, con documentazione che certifica l’azione virucida.

Note
Evitiamo di utilizzare prodotti a base di ipoclorito di sodio o soluzioni alcoliche oltre il 70%. Anche se queste sostanze sono indicate dalle disposizioni ministeriali a titolo indicativo, questi prodotti possono danneggiare alcune superfici.


Puoi trovarci su Facebook o richiedere un preventivo.

Uniservice Soc. Coop su GuidaPulizie.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *